Post stage

Cose ce ne sarebbero da dire. Alcune belle, molte brutte, almeno secondo me. Qualcuno magari non condividerebbe il mio giudizio, e sa da una aprte penso che questo è il mio spazio personale sullarete, dall’altra capisco anche la delicatezza della situazione attuale, perciò descriverò solociò che di bello c’è stato. Intanto Millo ha avuto il suo passaggio di corda, e ora è Instrutor Chavez. Posso dire senza vergogna di aver versato qualche lacrima di commozione nel vederlo giocare in quella maniera. Ha fatto giocate bellissime e ha giustificato in pieno la graduazione attuale. Veramente onore a lui. Per ora non ho una sua foto, avendo io dimenticato la macchinetta, ma spero che qualcuno ne abbia fatte (spero in bambù e Bahia…).
 
E poi tutti i nuovi verdi di Marconi, Trastevere e Bravetta, tra cui ovviamenti il mitico Tonno, compagno dell’adolescenza con cui sono cresciuto e che da qualche mese ha abbracciato questa fantastica arte. Spero vivamente continui. Inoltre anche quest’anno sonostato scelto da qualcuno come padrino,e questo, devo dire, mi emoziona sempre. Un bacio a Marina, la mia nuova figlia, e a tutti quelli degli anni passati (l’anno scorso erano proprio tanti, alcuni purtroppo sono spariti nel nulla), a partire da Pimenta che  è stata la prima, fino ad arrivare a Giovanna, Kalango e Bahia. Notte a tutti…

Questa voce è stata pubblicata in Capoeira. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Post stage

  1. Massimo ha detto:

    io ad esser sincero mi son divertito molto anche se praticamente non ho socializzato…
    Comunque ne approfitto per fare i complimenti ad emiliano che è veramente bravissimo e la sua bella corda sel\’è stra meritata!
    Comunque scooby da una parte sono contento (scherzo ovviamente) che non hanno fatto passare tutti di corda: così vi riprendo tutti prima !!😀
    ciao

  2. Marina ha detto:

    salveeeee
    …che bello avere un nuovo padrino…eh eh…un\’offerta che non si può rrifiutare…
    grazie di tutto, del coinvolgimento, tu e gli altri avete trasmesso tante cose!! certo mi potevi insegnare a legare la corda, domani come faccio?papaaaaà!!!
    complimenti a emiliano e ai nuovi corda verde…..
    ;)  Marina

  3. Daniele ha detto:

    Tranquilla figlia, ti insegnerò. Certo me lo potevi dire ieri però, te la sei fatta legare o hai imparato da sola? Cmq domani mi ricorderò, quando arrivi, o semmai a fine lezione ^__^

  4. Jennyve de Lourdes ha detto:

    Ma io le ho insegnato come si fa!!!Se non c\’è jejje che divulga il suo sapere alle pischellette nuove nuove in spogliatoio non c\’è nessuno!!!Cmq spero abbia imparato sta figlioccia un pò borrachita….potrebbe imparare la tecnica dell\’ubriaco no?ciaooo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...